21
Mag
10

Domenica 23 maggio – Seminario con Valentina Brusaferro

Domenica 23 maggio, i seminari di Teatro Futuro proseguono con Valentina Brusaferro. Il titolo dell’incontro è “Il corpo della ricerca”.
Il seminario si svolge dalle 15 alle 18 negli spazi dell’Informagiovani di contrà Barche 55 a Vicenza (davanti al teatro Astra). La partecipazione è gratuita, ma è necessario confermarla telefonando al 346.8462046, o, via mail, scrivendo a teatrofuturo.vi@gmail.com. I seminari di Teatro Futuro si chiuderanno il 30 maggio con Francesca Sarah Toich (“Una ricerca senza senso”).

L’artista

Valentina Brusaferro, è un’artista, attrice, performer vicentina. La sua formazione segue un percorso anomalo e originale che l’ha portata a distinguersi come una tra le più eclettiche attrici del territorio. Collabora con diverse realtà legate alla musica, alle arti visive, alla danza, alla poesia. Dal 2009 fa parte del progetto p.p.p. a cura di Cristina Pezzoli e Letizia Russo. Recentemente ha debuttato al teatro atir-ringhiera di milano con lo spettacolo “blitz” diretto da Cristina Pezzoli, scritto da Letizia Russo e Antonio Tarantino. Da settembre 2009 collabora con Dedalofurioso come coordinatrice artistica della rassegna teatrale. La sua formazione teatrale avviene sul palcoscenico, dove inizia a lavorare giovanissima. Dal 1997 al 2007 collabora con diverse realtà teatrali della provincia.

Impegnata in un percorso di ricerca condotto attraverso una composizione drammaturgica legata all’atto creativo, poetico, al corpo e alla voce; considera il teatro e tutta l’arte un’opera viva, in cui l’ azione accade solamente nel momento della rappresentazione, o meglio nella presentazione di un creatore vivo. propone un lavoro che vuole stimolare  l’ artista nella sua profonda e unica funzione, quella del creatore. attraverso la sperimentazione di  linguaggi sensoriali , visionari, emozionali propone un attività tesa a stimolare l’attore nella sua urgenza e unicità espressiva. L’attore vivo, è quello che propone con la sua creazione. Creare è dare corpo. L’attore non è solo interprete del teatro ma autore e regista del proprio lavoro, attraverso la ricerca riscopre ogni volta  l’urgenza di agire. L’attore-creatore-poeta , rivela il mistero della complessità umana e “ferisce di bellezza”.

Annunci

0 Responses to “Domenica 23 maggio – Seminario con Valentina Brusaferro”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: